Come registrare correttamente un tracciato ecg con Smart Cardio

Ecco alcuni consigli pratici e veloci per utilizzare al meglio il tuo mini ecg per smartphone Smart Cardio

Registrare correttamente un tracciato ecg con Smart Cardio è facile e veloce. La principale caratteristica del nostro mini ecg per smartphone è proprio la semplicità d’uso e la rapidità nel rilevare il tracciato così da individuare anche le patologie più complesse da diagnosticare grazie alla possibilità di effettuare una registrazione durante l’evento stesso.

Bastano davvero pochi, semplici accorgimenti per registrare in 30 secondi un tracciato ecg altamente affidabile e preciso.

Smart Cardio in breve…

Smart Cardio è un mini ecg per smartphone che si collega al tuo smartphone Ios o Android in maniera facile e veloce e, in appena 30 secondi di tempo registra il tracciato elettrocardiografico, permettendoti anche di inviarlo al tuo cardiologo.

Vediamo adesso alcuni consigli pratici e veloci per una registrazione ideale…

Prima di tutto

Una volta aperta la app di gestione di Smartcardio gratuita (Aircardio), nella schermata principale, in alto a sinistra, si troverà l’opzione “Registra Ecg” che vi permetterà di effettuare una registrazione.

schermata principale applicazione mini ecg smartcardio

Cliccando su Registra Ecg e si aprirà una pagina nella quale potrete scegliere il tipo di tracciato ecg da registrare.

  • Controllo del ritmo cardiaco
  • Controllo del segmento ST
  • Analisi HRV della variabilità del battito cardiaco

schermata registrazione smartcardio

Una volta selezionato il controllo del ritmo, il mini ecg inizierà automaticamente la registrazione…

L’ambiente ideale per rilevare il tracciato ecg

L’ambiente ideale per effettuare una registrazione con il tuo mini ecg per smartphone Smartcardio è una stanza dotata di un tavolo e di una sedia. Certo, la cosa migliore sarebbe quella di effettuare la rilevazione in un ambiente tranquillo dove potersi concentrare per 30 secondi solo sull’operazione di registrazione del tracciato.

La posizione corretta per la registrazione con Samrt Cardio

smart cardio gomiti appoggiati registrazione corretta tracciato ecg

Essere seduti e con i gomiti poggiati comodamente su un tavolo è particolarmente importante perché evita che i muscoli delle braccia effettuino una contrazione concentrica.

Meglio ovviamente un tavolo ed una sedia di misura standard perché durante la rilevazione è bene essere comodi senza sforzare inutilmente nemmeno la schiena.

La muscolatura del corpo, e in particolar modo quello di braccia, avambracci e spalle, dev’essere completamente rilassata.

Appoggiare completamente la superficie interna dei propri indici sugli elettrodi di registrazione. Non è necessario stringere il mini ecg tra le mani.

Come noterete subito, il dispositivo per la telemedicina Smar Cardio è estremamente piccolo e leggero (pesa solo 33 grammi ed è spesso solo 7 millimetri). Quindi, tenerlo tra le proprie mani non comporterà alcuno sforzo e si potrà fare ancora più semplicemente con un solido punto d’appoggio come un tavolo.

Cosa non si deve fare

Ecco rappresentata chiaramente la posizione scorretta per utilizzare il mini ecg per smarphone che potrebbe compromettere la corretta registrazione…

smart cardio gomiti alzati regisreazione non corretta trcciato ecg

Tra le cose da NON fare assolutamente durante la registrazione:

  • Assumere posizioni scomode
  • causare tensione alla muscolatura del corpo
  • Alzarsi dalla sedia
  • tenere i gomiti alzati
  • esercitare con troppa pressione sugli elettrodi
  • muovere le dita spostandole dagli elettrodi di registrazione

Insomma, per una corretta registrazione del tracciato ecg con Smart Cardio, il consiglio migliore è quello di mettersi comodi e rilassarsi. Al resto penserà questo piccolo ma potente dispositivo per la telecardiologia…

Per comprendere al meglio quanto sia facile effettuare una registrazione di un tracciato ecg con Smart Cardio basta guardare questo breve video…