Cavi paziente per ecg: come sceglierli?

Dovete comprare un cavo paziente a 12 derivazioni per il vostro elettrocardiografo e non sapete come scegliere quello giusto? Nessuna paura, con questo breve articolo vi spieghiamo le principali differenze e su cosa ragionare prima di scegliere il cavo per elettrocardiografo adatto alle vostre esigenze.

Scegliere un cavo per elettrocardiografo: la compatibilità.

La prima cosa per capire quale cavo ecg acquistare è conoscere la compatibilità del cavo con il vostro modello. Sul nostro sito potete trovare i prodotti divisi per brand e modelli, la compatibilità è chiara e precisa. La compatibilità ovviamente dipende dall’attacco del cavo, cioè la parte che verrà concretamente collegata al corpo dell’ecg e ogni modello o brand ha la sua.

Scegliere un cavo per elettrocardiografo: l’attacco per gli elettrodi.

Il secondo aspetto da considerare per scegliere il vostro ecg è con quale tipo di elettrodi lo utilizzerete? Esistono infatti 3 tipi di attacchi finali per collegare i vari cavi agli elettrodi che applicherete al paziente, vediamo insieme quali sono:

Il cavo paziente ecg con connettore a bottone

Questo connettore è sicuramente uno dei più richiesti dai medici che utilizzano gli elettrocardiografi perché è il cavo realizzato per utilizzare i tipici elettrodi monouso, cioè elettrodi ecg tondi o rettangolari, monouso e adesivi. Questi elettrodi si collegano al cavo con lo stesso meccanismo di un bottone ed è per questo il tipo di connettore è chiamato connettore a bottone.

Il cavo paziente ecg con connettore a banana

Il connettore del cavo paziente ecg a banana è quello che viene normalmente dato in dotazione al momento dell’acquisto dell’elettrocardiografo. Questo connettore viene chiamato a banana ed è composto da un piccolo tubicino in metallo, simile al jack delle vecchie cuffie o degli amplificatori. Questo tipo di connettore per cavi paziente ecg viene utilizzato con gli elettrodi riutilizzabili a ventosa e con le pinze periferiche, gli elettrodi che sono sempre presente nell’imballaggio originale di un elettrocardiografo. Sono infatti gli elettrodi ecg tradizionali che si utilizzano con il gel ecg a base acquosa.

Gli adattatori per cavi a banana – per trasformarli in cavi a bottone

Noi di Ippocrateshop sappiamo che la maggior parte dei cardiologi ormai utilizza gli elettrodi monouso adesivi per questioni di praticità e di igiene. Per questo motivo abbiamo aggiunto al nostro catalogo (e all’acquisto di un nuovo ecg li forniamo in omaggio) gli adattatori per elettrodi a bottone. Questi adattatori vanno posizionati sui terminali del cavo paziente ecg con connettore a banana e non creano alcun problema con la trasmissione del segnale ecg. Grazie a questi adattatori per elettrodi ecg a bottone sarà possibile utilizzare anche il cavo paziente ecg della dotazione originale con gli elettrodi monouso per ecg.

Il cavo paziente ecg con connettore a clip o a coccodrillo

Cavo paziente con attacco a clip o a coccodrillo

Questo cavo paziente con connettore a clip chiamato anche a coccodrillo è il cavo paziente per chi vuole utilizzare gli elettrodi monouso a francobollo, infatti la clip è una vera e propria “molletta” che si attacca all’elettrodo garantendo una buona conduzione del segnale. Gli elettrodi a francobollo vengono venduti in fogli e sono comodi perché garantiscono un’ottima conservazione e permettono di risparmiare spazio.

Gli adattattori per cavi a banana – per trasformarli in cavi a clip o coccodrillo

Anche per chi vuole utilizzare gli elettrodi a francobollo ma vuole comunque usare il cavo paziente ecg della dotazione originale del suo elettrocardiografo esistono gli adattatori per elettrodi a francobollo. Questi adattatori si inseriscono sul terminale a banana e lo trasformano in un terminale a clip per poter utilizzare gli elettrodi ecg monouso a francobollo.

Queste sono le due caratteristiche a cui dovete pensare nel momento in cui dovete acquistare un nuovo cavo paziente per il vostro ecg, oppure se volete semplicemente avere la possibilità di utilizzare il vostro cavo paziente ecg in dotazione con l’elettrocardiografo con degli elettrodi diversi vi basterà acquistare gli adattatori giusti per rendere il vostro cavo più versatile.